Applicazioni

Il NarvaloBox nasce nel contesto del progetto NARVALO, cioè come terminale per il posizionamento navigazionale di precisione, con l'obiettivo di tracciare mezzi e persone in un ambiente di lavoro, generalmente ristretto.

La soluzione prototipale sviluppata è stata però progettata ed implementata in modo da risultare flessibile e scalabile, in fase di ingegnerizzazione, affinchè il NarvaloBox possa essere declinato anche in altri campi di applicazione rispetto a quello per il quale è nato. Vediamo innanzitutto quali sono le caratteristiche principali, che rappresentano un comune denominatore in riferimento alla trasversalità delle applicazioni:

  • si tratta di un dispositivo a basso costo
  • consente di effettuare posizionamento GPS o GNSS
  • è portabile

Ci sono poi una serie di caratteristiche che invece non sono vincolanti, almeno i fase prototipale, e ne garantiscono quindi la flessibilità:

  • può essere applicato sia in statico che in cinematico
  • consente di registrare in locale o di inviare le soluzioni ad un webservice
  • fornisce in output sia i dati grezzi che le soluzioni

Fatte queste premesse il prototipo di NarvaloBox è attualmente la base per una serie di attività di ingegnerizzazione che portano a campi di applicazioni piuttosto diversi tra loro:

  • tracking "robusto" di mezzi e persone
  • supporto all'automotive
  • monitoraggio di precisione (strutture, fronti rocciosi...)
  • posizionamento di precisione

 

 

Gter copyleft © 2015 Licenza Creative Commons Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione 4.0 Internazionale. Progetto cofinanziato da ASI nell'ambito del Quarto Bando Riservato alle PMI nazionali nell’ambito tematico “Navigazione e Osservazione della Terra: utilizzo delle Infrastrutture spaziali nazionali e comunitarie”